Impianti dentali e studio dentistico Brescia

dentii

Impianti dentali

Prima di addentrarci nello specifico in quella che è la realtà bresciana è doveroso sapere cosa sia un impianto dentale.

L’impianto dentale è una protesi che sfruttando il supporto dell’osso, definita in gergo osteointegrazione, ci consente di impiantare uno o più denti.

Le protesi possono essere mobili o fisse, ed il materiale adoperato per realizzarle è generalmente il titanio, anche se in alcuni casi viene utilizzata la zirconia, una lega molto duttile che rispetto al titanio presenta una formazione di placca inferiore, ed un estetica qualitativamente superiore.

Elementi di un impianto dentale

L’impianto dentale consta essenzialmente di due elementi oltre al dente in ceramica.

Gli elementi tipici di un impianto dentale sono una vite endossea, detta fixture costituita da una sorte di vite tronco-conica e cilindrica con scanalature che consentono all’osso di avere una maggiore presa sulla stessa.

L’altro elemento è un moncone transmucoso con vite di fissazione (abutment) che attraversa il tessuto gengivale e che unendosi con il fixture forma un corpo unico e non separabile.

Tecniche operatorie

L’impiantologia comprende diversi protocolli chirurgici, che però devono sempre tener conto di quelli che sono i tempi che intercorrono tra l’estrazione del dente e l’impiantologia dell’impianto, che consistono in una cura che deve garantire una guarigione, per così dire protetta, con trattamenti antibatterici mirati.

Tra le altre tecniche, menzione speciale merita la nuova tecnica assistita dal computer che permette al paziente di subire uno shock conseguente all’operazione, nettamente inferiore, grazie ad una tecnica assolutamente all’avanguardia.

 

denti

Implantologia a Brescia, prezzi e convenienza

Lo studio dentistico a Brescia propone prezzi relativi alla impiantologia che possono variare, come in tutti i luoghi, da soggetto a soggetto al quale ci rivolgiamo, chiaramente noi riporteremo quelli che sono i prezzi medi di quelli che sono i lavori generalmente più richiesti dai pazienti.

Il prezzo di una corona in zirconio e di circa 500 euro mentre l’impianto dentale singolo si aggira intorno ai 600 euro, per un prezzo complessivo di circa 1100 euro.

Un altra proposta è quella che prevede il cosidetto intervento ad arcata che costa circa 3900 euro e comprende, estrazione del dente, bonifica della zona interessata, 4 impianti al titanio, e protesi overdenture per arcata.

Ancora, la proposta ad arcata da 5900 euro comprende estrazione, bonifica, 4-6 impianti in titanio e protesi provvisoria in resina per arcata, di lunga durata.

La proposta da 7900 euro comprende invece eventuali estrazioni, bonifica, 4-6 impianti in titanio ad arcata e protesi provvisoria fissa in resina per arcata, e protesi definitiva in materiale detto composito, di 12 denti.

La proposta da 8900 euro comprende invece, bonifica ed evetuali estrazioni, 4-6 impianti in titanio ad arcata e protesi provvisoria fissa in resina per arcata, più protesi definitiva in ceramica, con 12 corone in ceramica per arcata, un lavoro certosino.

Infine al prezzo di 12000 euro potremo avere il pacchetto nobel-guide, che comprende la progettazione computerizzata in 3D del nostro impianto, bonifica, impianto di 4-6 elementi in titanio, protesi fissa in resina di lunga durata, per arcata e protesi definitiva in composito per 12 denti, insomma un lavoro ottimale che grazie alla tecnica nobel-guide ridurra i tempi e lo stress pre e post operatorio.

Troverete anche altre offerte, ma a prezzi inferiori non sarà possibile garantire un lavoro che rispetti determinati crismi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *