I vantaggi dell’Implantologia Dentale

 

Quando si ricorre all’implantologia dentale si ottengono solo vantaggi

 

Quando un paziente decide di ricorrere all’implantologia dentale, solitamente lo fa per una questione estetica. Non sono poche le persone che svolgono un lavoro che implica lo stare a contatto con il pubblico e questo crea notevoli disagi se manca qualche dente. Innanzitutto si perde la propria autostima e si tende a coprire la bocca al minimo accenno di sorriso.

Non tutti però, sono al corrente che più trascorre il tempo e più la parte mascellare dove manca l’elemento dentale tende a riassorbirsi creando gravi danni all’osso ed in più, i tessuti del viso si ‘afflosciano’ modificando il profilo facciale. Ma l’aspetto estetico è valido fino ad un certo punto visto che anche la masticazione ne risente in maniera notevole e spesso la mancanza di denti, porta a nutrirsi solo con alimenti specifici perché non si riesce a triturare correttamente il cibo.

I danni che l’organismo subisce sono veramente tanti. Si cominciano al avere problemi che riguardano la sfera addominale ed intestinale e sovente si cambia di umore poiché non si sta più bene con se stessi.

 

Gli impianti dentali offrono solo benessere e si ritorna a sorridere alla vita

 

Per ritornare a sorridere con serenità e per rivoluzionare la propria vita, occorre l’applicazione di impianti dentali ma non solo a chi manca qualche dente ma anche a quei pazienti completamente edentuli che utilizzano scomode ed obsolete dentiere che creano non pochi problemi durante la vita di società.

Spesso questi elementi mobili si spostano durante la masticazione ma anche quando si sta facendo un semplice discorso con qualcuno e quindi, si creano momenti di serio imbarazzo.

 

 

 

L’implantologia dentale invece, prevede protesi fisse ben salde ed ancorate che rimangono al loro posto sia durante la masticazione e sia quando si è impegnati a parlare. Inutile sottolineare che l’aspetto estetico migliora elevatamente ed una persona può tornare alla sua normale e doverosa vita sociale senza dover nascondere il sorriso e senza portare la mano alla bocca.

 

Con le protesi fisse scompariranno tutti i malesseri in generale

 

Quando si è portatori di protesi fisse, scompaiono automaticamente anche i malesseri fisici dovuti alla scorretta masticazione. Grazie a queste innovative tecniche dell’implantologia dentale si può tornare a mangiare fin da subito e non sussiste più il problema di assumere cibi specifici per non urtare la sensibilità di stomaco ed intestino. Naturalmente, aumenterà anche la bellezza del volto perché un paziente con una bella dentatura non è sgradevole e avrà i tessuti facciali completamente sodi.

Gli impianti dentali hanno sostituito egregiamente anche quei vetusti ponti che anticamente si effettuavano per aggiungere un dente mancante e che purtroppo, dovevano sacrificare i due denti vicini sani che andavano limati per permettere l’incapsulamento. Oltretutto questi ponti, ogni cinque anni al massimo andavano cambiati, cosa che non avviene con gli impianti che se curati bene con un igiene orale perfetta, possono durare anche 25 anni.

Di primaria importanza è anche l’eliminazione del dolore dovuto allo sfregamento delle protesi mobili sulle gengive ed il portatore di questi elementi, era costretto a toglierli anche se provvisoriamente in modo da far passare l’infiammazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *