Guida all’organizzazione del matrimonio

Organizzate il vostro matrimonio, rendete quel giorno alla pari di una favola.

come organizzare una matrimonio perfettoIndipendentemente da quale sia la cifra che volete spendere e dallo sfarzo che volete regalare alla cerimonia che vi unirà in matrimonio, organizzate quella giornata cercando almeno un anno prima di pianificare tutto con la massima cura. La prima cosa da fare è scegliere la chiesa poiché intorno ad essa ruoteranno tutte le altre azioni.

Parlate con il prete e decidete il giorno, l’ora della cerimonia e i canti e solo quando tutto sarà fissato con sicurezza, potrete scegliere la location dove intrattenere i vostri ospiti.

Il ristorante deve essere uno di quei luoghi incantevoli, possibilmente molto scenografico in modo che possiate effettuare in loco il servizio fotografico. Se sai come fare e hai gli strumenti giusti organizzare il tuo matrimonio non è mai stato così semplice.

Attualmente sono molteplici i ristoranti che presentano angoli da sogno per dare agio agli sposi di non spostarsi dal posto ma di farsi immortalare in quelle zone romantiche quali il bordo di una piscina, una vecchia stalla ancora funzionante per dare un effetto ‘vintage’ alle foto o piccole aree suggestive con delle fontane dove i riflessi del tramonto creano meravigliosi giochi di luce.

Se preferite un matrimonio con una location semplice e fuori dal comune, utilizzate il giardino vostro o di un amico, un ritrovo naturale che abbellirete con veli o nastri di pizzo oppure con rafia annodata a piccoli mazzolini di fiori di stagione.

Volendo potreste far svolgere la cerimonia religiosa nello stesso manto erboso magari sotto un gazebo che con l’aiuto di un maestro fioraio potreste far addobbare con piante di fiori ricadenti.

Ovviamente la spesa la deciderete voi ma se siete amanti del risparmio ma anche del buongusto, non esitate a creare un piccolo angolo di paradiso con una somma modica scegliendo voi stessi i fiori negli appositi mercatini. Con l’aiuto delle amiche è tutto più facile ed anche il fai da te, può risultare armonioso e sorprendente.

Volete delle bomboniere originali? Realizzatele da soli con pochi soldi! Le idee sono davvero tante, basta solo un pizzico di creatività. Acquistate dei bicchieri di vetro trasparente e della colla. Spennellate i bicchieri con la colla, fateli rotolare in un piatto con del sale, lasciateli seccare e poi aggiungete un fiocco bianco ad ogni composizione e se volete, collocate una candela rotonda dai tenui colori al loro interno. Se invece preferite le classiche bomboniere da negozio, ordinatele in tempo debito e fatevele consegnare una quindicina di giorni prima della cerimonia.

E per quanto riguarda l’abito da cerimonia? Quel giorno è il vostro e di nessun altro e quindi lasciatevi coccolare dal vostro gusto. Se possibile adeguatevi alla location prediligendo abiti semplicissimi se si tratta di un posto tranquillo e senza pretese mentre se avete optato per un ristorante sfarzoso, anche l’abito potrà essere in tono. Ovviamente non ci sono regole fisse, molte spose adorano vestirsi con pantaloni tipo odalisca ed un velo che dal capo arriva a coprire le spalle, altre adorano i classici tubini con le spalle scoperte che mettono in risalto le loro forme sinuose ed altre ancora amano quei vestiti principeschi con lunghi strascichi e pettinature con intrecci favolosi.

E quando quella data arriverà sarete solo voi ed il vostro amato, i protagonisti indiscussi di un giorno che verrà ricordato in modo indelebile.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *