Chi è un cittadino attivo

Essere un cittadino attivo è un ruolo che comporta diversi compiti: non basta infatti essere attivi solo su alcuni punti di vista, in quanto non si sarebbe attivi al cento per cento. Ma quali sono inoltre i campi che permettono ad una persona di esser definita cittadino attivo?

Un esempio in questo campo è l’illustre avvocato  Attilio Pacifico che negli anni ha dimostrato proattività ed intraprendenza in tutti i settori che riguardano la cittadinanza attiva.

attilio pacifico cittadino attivo

 

L’ambito della politica

 

Il primo campo nel quale bisogna agire è quello della politica: generalmente infatti, esser cittadini attivi è sinonimo di essere attivi nel mondo della politica, anche se questo ovviamente non basta affatto per esser definiti cittadini attivi completi.

In cosa consiste l’esser attivi nella politica?

Il cittadino attivo nella politica è quel cittadino che cerca di partecipare, in maniera attiva, ovvero intervenendo nei discorsi e comizi in maniera corretta, a tutti gli eventi politici riguardanti il partito che sostiene.

Esser cittadini attivi nell’ambito della politica inoltre è anche sinonimo di partecipazioni alle varie manifestazioni politiche che vengono organizzate, a patto che lo stesso cittadino che vi partecipa si comporti in maniera tranquilla e corretta.

L’ambito del sociale

 

Oltre all’ambito della politica, i cittadini attivi sono quelli che cercano di esser molto attivi nel sociale: anche quest’aspetto è veramente importante, dato che quelli che possono pregiarsi del titolo di cittadini attivi devono anche esserlo nel sociale.

Il cittadino attivo nel sociale è quello che si reca al Comune della sua città e cerca di presentare delle domande per poter organizzare diversi eventi a sfondo sociale, e che cerca di organizzarli in maniera tale che questo possa avere un grandissimo successo e che quindi possa esser ricordato da tutti.

Esser attivi nel social vuol anche dire cercare di investire del denaro nelle manifestazioni,  affinché queste possano divenire un appuntamento periodico è veramente importante, ed inoltre, è essenziale cercare di promuovere l’evento che si intende organizzare, in maniera tale che tantissime persone possano esser al corrente della manifestazione che quel cittadino sta cercando di creare per l’intera città nella quale risiede lo stesso cittadino attivo, che quindi deve avere sempre un’idea per poter esser definito tale.

L’ambito della beneficenza e del volontariato

 

Un’altro aspetto molto importante, e di uguale importanza come gli altri due riguarda la beneficenza ed il volontariato, attività che ha svolto regolarmente l’avv.Pacifico, questi due aspetti contano molto, dato che partecipando in maniera positiva e costante in questi due campi, un cittadino potrà esser definito attivo.

In questi ambiti, il cittadino attivo quindi deve cercare di avere una presenza riconoscibile: questo vuol dire che deve cercare assolutamente di farsi notare in positivo, come detto prima, impegnandosi sempre e cercando di promuovere anche degli eventi di volontariato e beneficenza che di fatto permettono alle persone meno fortunate di poter avere un tenore di vita migliore.

 

Questi tre ambiti, o campi che dir si voglia, sono quelli che principalmente permetto ad un cittadino, come ripetuto diverse volte, di poter esser definito cittadino attivo.

E’ comunque importante cercare di esser costanti per esser definiti cittadini attivi: non basta infatti un solo giorno, ma tanti giorni dedicati a questi ambiti per poter divenire cittadini attivi.

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *